Le attività della fondazione

La Fondazione Bartolo Longo III Millennio svolge attività di formazione e informazione sulla tematica oncologica, dalle buone pratiche di prevenzione agli aggiornamenti sugli sviluppi della ricerca. Raccoglie fondi per importanti progetti da realizzare nella Terra dei fuochi, tra cui:

  1. La realizzazione di un laboratorio di ricerca oncologica;
  2. Un hospice per l’accoglienza dei malati terminali;
  3. Il sostegno ad un progetto di prevenzione primaria, volto a validare scientificamente l’incidenza del danno ambientale sulla diffusione di tumori, affinché le amministrazioni del territorio non abbiano più alibi per non agire;
  4. Attività di divulgazione sulle buone pratiche di prevenzione, lo stato dell’arte della ricerca, i progressi, i risultati ottenuti e gli obiettivi da raggiungere. Una persona informata è una persona che sa proteggersi!

Di seguito le più importanti attività svolte dalla Fondazione in ordine cronologico inverso.

21 dicembre 2019
Sede della Fondazione Bartolo Longo III Millennio
Via lepanto 153, 1° piano, Pompei (NA)

La prevenzione primaria a difesa della terra dei fuochi

Le riprese del convegno

In sintesi: TUMORI IN CAMPANIA – PARTE IL PROGETTO DI PREVENZIONE PRIMARIA

Puoi contribuire alla realizzazione del progetto. Fai una donazione!

È la storia di un’Italia bella, di un’Italia che si rimbocca le maniche e si mette al lavoro a servizio dei più bisognosi, dei più deboli.

È la storia della Fondazione Bartolo Longo III Millennio che sabato sera è riuscita a raccogliere e mettere insieme tante anime nobili e generose che credono nel progetto di vita, legato alla nascita di un valido metodo di prevenzione per le malattie oncologiche nel contesto di una terra stuprata, martoriata dai tanti sversamenti illeciti di sostanze nocive, nella ormai nota alle cronache come “Terra dei fuochi”.

Buon Natale e Felice anno nuovo!

Il Presidente
Sergio Amitrano

La Prevenzione agisce sul soggetto sano e si propone di mantenere le condizioni di benessere al fine di evitare la comparsa di malattie. Si tratta di un insieme di attività, azioni e/o interventi che, attraverso il potenziamento dei fattori utili alla salute e l’allontanamento/correzione dei fattori causali delle malattie, tendono al conseguimento di uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale dei singoli e della collettività o quanto meno ad evitare l’insorgenza di patologie.

Sabato 21 dicembre presso la sede della Fondazione Bartolo Longo verrà presentato un importante progetto di prevenzione primaria riguardante le malattie oncologiche e la loro incidenza in Terra dei fuochi.

Interverranno:

  • Dott. Sergio Amitrano, Presidente della Fondazione Bartolo Longo III Millennio;
  • Dott. Antonio Marfella, Presidente ISDE sezione Napoli;
  • Dott. Pasquale Ruffolo, Oncologo;
  • Dott.ssa Bianca Coppola;
  • Carmine Tavano.

Il convegno avrà inizio alle 18.30 e sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook e sull’account Instagram della Fondazione.


Il 30 e 31 marzo 2019 la Fondazione Bartolo Longo III Millennio vi aspetta a Pompei in piazza Bartolo Longo (nei pressi del Campanile) per sostenere insieme a voi il progetto della Fondazione Umberto Veronesi “Il Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca“.

Il progetto prevede la distribuzione di una confezione composta da tre lattine di pomodoro (pelati,polpa,pomodorini) a fronte di una donazione minima di 10 euro, con l’obiettivo di raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica sui tumori di bambini e adolescenti.

Per maggiori info: www.fondazioneveronesi.it
Per saperne di più sul nostro progetto: #GoldForKids: http://goldforkids.fondazioneveronesi.it/


23 DICEMBRE 2018
TEATRO DI COSTANZO – MATTIELLO
(VIA SACRA – POMPEI – NA)


27 DICEMBRE 2017
TEATRO DI COSTANZO – MATTIELLO
(VIA SACRA – POMPEI – NA)

Solidali… Ma non per caso!



17 DICEMBRE 2016
TEATRO DI COSTANZO – MATTIELLO
(VIA SACRA – POMPEI – NA)

Non ci resta che… La prevenzione.


23 giugno 2016
hotel imperiale
(VIA panoramica 1 – POMPEI – NA)

Arriva l’estate anche per noi

serata di gala per raccolta fondi


24 gennaio 2016
Biblioteca f. Morlicchio (SCAFATI)

Prevenire è la cura più efficace


19 DICEMBRE 2015
TEATRO DI COSTANZO – MATTIELLO
(VIA SACRA – POMPEI – NA)

umanizzazione delle terapie oncologiche

<< Solo chi ha provato dolore,può capire il dolore>> <<Solo chi ha perso una persona cara,a causa del cancro,può capire il dolore>>. È vero. Io non conoscevo il cancro finché non si è portato via mio zio. La mia Amica non conosceva il cancro finché non si è portato via la sua mamma. Cancro, Mostro, Tumore, tanti sono i nomi dati al demone che divora il corpo dall’interno, a volte anche in silenzio. Contro questo demone per fortuna c’è chi combatte. Loro sono gli “eroi”, coloro che hanno scelto uno dei mestieri più nobili: I Medici. Io ne conosco uno, ai miei occhi forse, il più valoroso fra tutti: Il Mio Papà. Siete mai usciti con un medico? Vi invito a farlo. Uscire con un medico ti porta ad essere protagonista di un film. Lui è Superman e tu il suo fedele aiutante. <<Da Grandi poteri derivano grandi responsabilità >> Ecco… da quando sono piccola ho capito che uscire con papà significa vederlo correre e dire: “Sono un dottore. Tranquillo, ci penso io.”; ciò accade anche durante i nostri viaggi all’estero: “I’m a doctor” dice. Considerando il fatto che i supereroi si occupano di salvare il prossimo, il mio papà ha dato vita ad una fondazione; nata da un’idea dello stesso, e da un dolce Angelo di nome Ernesto, mio ZIO. Egli desiderava offrire a tutti la possibilità di salvarsi; così da ben cinque anni guida da lassù le mani del mio papà affinché ciò avvenga. Sul “terreno” di combattimento però, accanto al nostro Superman, scendono in campo da tutta l’Italia e non, tanti altri eroi, muniti anch’essi di camice bianco. Intervengono nelle zone più buie e malate del corpo, risanandolo e riportandolo alla vita. Io non sono un medico, né un eroe, però nel mio piccolo ho deciso di aiutarli, informandomi e offrendo un contributo alla ricerca. Passo dopo passo forse, salverò anch’Io qualcuno. E voi? VI ASPETTO SABATO 19 DICEMBRE al teatro COSTANZO MATTIELLO, ore 18:00 “Umanizzazione delle terapie oncologiche”. NON MANCATE♡

Carlotta Amitrano


11 DICEMBRE 2014
TEATRO DI COSTANZO – MATTIELLO
(VIA SACRA – POMPEI – NA)

Silenzio… parla il cancro


12 aprile 2014
Sala Consiliare di scafati (SA)

Insieme per la ricerca oncologica

Fondazione Bartolo Longo

18 Dicembre 2013
Teatro di Costanzo – Mattiello
(Via Sacra – Pompei – NA)

Insieme per aiutare la ricerca Oncologica


I Seminario Pompeiano
18 Maggio 2013 Sala Convegni Marianna De Fusco
(Piazzale Giovanni XXIII – Pompei)

COMBATTERE L’ARRESTO CARDIACO

“Se considerassimo un defibrillatore al pari di un cellulare”



Ad un anno dalla nascita della Fondazione, sabato 17 novembre 2012 presso il Teatro “Di Costanzo Mattiello” in Pompei si terrÀ una serata-dibattito sul tema:

“IL PERCORSO DEL MALATO ONCOLOGICO IN CAMPANIA”

disservizi e disagi di chi affronta il cancro

Ingresso su invito


Mercoledì 18 Luglio 2012 – RAI UNO ore 21:20

“Le note degli Angeli”

In diretta dal Santuario della Beata Vergine del Rosario di Pompei: interviene il Presidente della Fondazione Bartolo Longo Dott. Sergio Amitrano


CANCER DAY – SABATO 17 DICEMBRE 2011

Vi aspettiamo per uno screening gratuito per il tumore della  mammella presso gli ambulatori della Fondazione 


Sabato 8 Ottobre 2011 alle ore 10:00 presso l’Aula Consiliare Città di Pompei Palazzo Storico Contessa M.De Fusco c’è stata la presentazione della:


Fondazione Bartolo Longo III Millennio

Sono intervenuti:

  • Prof. Antonio Acquaviva (Siena)
  • Prof. Augusto Iazzetta (Istituto Oncologico Pascale)
  • Dott. Nunzio Tufano (Napoli)

Hanno presieduto:

  • Il Sindaco Avv. Claudio D’Alessio 
  • Il Presidente della Fondazione Dott. Sergio Amitrano

Lettere di partecipazione

Intervista di presentazione al Presidente della Fondazione Dott. Sergio Amitrano

Nasce la Fondazione Bartolo Longo III Millennio